Cenni sugli Alpaca

Gli Alpaca sono originari degli altopiani andini del Perù, della Bolivia e del Cile, e ne esistono due razze: l’Huacaya e il Sury. Sono animali domestici da oltre cinquemila anni ed appartengono alla famiglia dei camelidi sudamericani (gli altri sono la vigogna, il guanaco ed il lama); sono ruminanti e vengono allevati per la loro fibra, chiamata così perché non contiene lanolina e tra le molteplici qualità c’è la finezza della lana, è anallergica e non infeltrisce e può avere ben 22 colorazioni naturali. L’Alpaca viene tosato una sola volta all’anno, di norma in tarda primavera prima dei grandi caldi. La femmina può produrre fino a 2,5 kg di fibra, mentre il maschio può arrivare anche a 4 kg. È un animale molto rustico e perciò facile da allevare; si nutre di erba, fieno, cespugli, foglie e fogliame secco. Diversamente dalla capra, non distrugge gli alberi, i cespugli e i prati, e diversamente dagli asini, dai cavalli e dai bovini, non rovina il terreno non avendo gli zoccoli, ma delle unghie con sotto dei morbidi cuscinetti. Le femmine partoriscono un solo piccolo (chiamato “cria”) con una gestazione che va dagli undici ai dodici mesi; il maschio provoca per induzione il calore della femmina e ciò consente degli accoppiamenti regolamentati. Sono animali che possono vivere dai 15 ai 20 anni; sono silenziosi, docili, timidi, ma anche curiosi, molto facili da accudire perché sono particolarmente puliti, infatti le loro feci vengono depositate in mucchi comuni (gabinetti) e di conseguenza facili da raccogliere. L’allevamento dell’Alpaca è diffuso in tutto il mondo e anche in Italia si è sviluppato prevalentemente nelle regioni del nord dove si è anche costituita un’associazione di allevatori denominata SNAEL, Società Nazionale Alpaca e Lama. Questo dolcissimo animale oltre che per la fibra con cui si producono maglioni, sciarpe, coperte e vari indumenti, è particolarmente adatto per la pulizia dei campi e del sottobosco e molto adatto per la Pet Therapy.


L'allevamento di Asini


L'allevamento di Alpaca


Asini di varie razze ed età

Sono disponibili presso il nostro allevamento, asini di varie razze ed età, animali docili e mansueti a cui ci siamo da tempo affezionati. L’asino è un animale mansueto e dolce che la nostra famiglia ha da tempo adottato ed allevato con passione. L’asino è un mammifero quadrupede che appartiene alla famiglia degli equini. Oltre alle numerose specie domestiche presenti in tutto il mondo, ne esistono altre di asini selvatici; è molto più piccolo del cavallo e ha delle orecchie più lunghe. Il suo manto è generalmente di colore grigio con il ventre più chiaro; il muso e il contorno degli occhi sono bianchi, ma alcune razze domestiche possono essere prevalentemente di colore nero o bruno. Quelle con un manto grigio hanno una strana particolarità: una croce nera disegnata sulla schiena, chiamata «croce di Sant'Andrea». Le specie selvatiche presentano un manto che va dal grigio al bruno sabbia.